BNP AM

L’investimento sostenibile per un mondo che cambia

Mito 2 sull'investimento tematico: non è etico prendere posizioni corte sugli stranded asset

Il cambiamento climatico non è solo un rischio esistenziale, ma anche una delle maggiori opportunità commerciali del nostro tempo¹. Dal punto di vista degli investimenti, l’opportunità non consiste solo nel trovare i vincitori. Ci saranno eminenti perdenti nella transizione energetica poiché le aziende con forti credenziali ambientali hanno maggiori probabilità di sovraperformare quelle che hanno modelli di business non sostenibili e sono vulnerabili al rischio di transizione.

Questi cosiddetti “stranded asset” possono essere capitalizzati utilizzando strategie di investimento alternative, come la vendita allo scoperto di azioni. Questo non va contro l’etica, anche nel contesto di un fondo sostenibile. Infatti, un gestore di fondi può reinvestire i profitti di tali posizioni corte in attività di finanziamento che stanno creando soluzioni sostenibili.

1 Fonte: https://www.bloomberg.com/news/articles/2020-11-09/carney-calls-net-zero-ambition-greatest-commercial-opportunity


Qualsiasi opinione qui espressa è quella degli autori alla data di pubblicazione, si basa sulle informazioni disponibili e può essere modificata senza preavviso. I singoli team di gestione del portafoglio possono avere opinioni diverse e prendere decisioni di investimento diverse per i diversi clienti. Il valore degli investimenti e il rendimento da essi generato possono aumentare o diminuire ed è possibile che gli investitori non recuperino l’importo originariamente investito. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. L’investimento nei mercati emergenti o in settori specializzati o ristretti può presentare una volatilità superiore alla media, a causa di una forte concentrazione, di maggiori incertezze dovuta alla minore quantità di informazioni disponibili, alla minore liquidità o alla maggiore sensibilità ai cambiamenti delle condizioni di mercato (sociali, politiche ed economiche). Alcuni mercati emergenti offrono meno sicurezza della maggior parte dei mercati sviluppati internazionali. Per questo motivo, i servizi per le operazioni di portafoglio, la liquidazione e la conservazione per conto dei fondi investiti nei mercati emergenti possono comportare maggiori rischi.

Approfondimenti correlati

10:47 MIN
Market weekly – Cambiamento climatico: non resta che adattarsi (leggi o ascolta)
Weekly investment update – Lezione di storia