BNP AM

L’investimento sostenibile per un mondo che cambia

Investire per un futuro sostenibile

Gli investitori cercano sempre più modi per allocare il proprio capitale in linea con un futuro più sostenibile. Tematiche interessanti sono ad esempio le tecnologie che mitigano il cambiamento climatico o prodotti che promuovono l’integrità della biosfera. La domanda è: come è possibile identificare e accedere a queste soluzioni?

Le nostre strategie tematiche sostenibili

BNP Paribas Asset Management promuove l’investimento sostenibile per un mondo che cambia. Attraverso i nostri esperti team di investimento, offriamo una serie completa di strategie che mirano a rendimenti potenzialmente interessanti in un’ottica di un futuro più sostenibile, tra cui la nostra gamma di ETF che include soluzioni con una focalizzazione esplicita su temi ambientali chiave.

L’economia dell’idrogeno verde

L’idrogeno verde dovrebbe svolgere un ruolo importante nel raggiungimento dello zero netto poiché non emette gas inquinanti durante la combustione o la produzione. Ma il suo futuro dipende dal finanziamento di progetti per aumentare le infrastrutture e l’innovazione.

Piu di 30 paesi hanno una strategia sull idrogeno
Gli investimenti sull idrogeno potrebbero
L idrogeno potrebbe costituire il 12 del mix energetico entro il 2050

Il nostro ETF sull’idrogeno verde replica l’indice ECPI Global ESG Hydrogen Economy. Composto da 40 titoli globali selezionati utilizzando criteri ESG, l’indice offre esposizione alle società più attive nell’economia dell’idrogeno verde.

Obbligazioni verdi, sociali e sostenibili

La finanza svolge un ruolo importante nella risposta alle sfide ambientali e sociali. Le obbligazioni verdi, sociali e sostenibili (GSS) forniscono capitale per attività che contribuiscono positivamente alla risoluzione di questi problemi.

I green bond, ad esempio, coprono settori come l’energia rinnovabile, la gestione dell’acqua e il controllo dell’inquinamento, mentre i social bond possono aiutare a combattere la povertà e la disuguaglianza.

Il mercato dei green bond potrebbe superare i 5 mila miliardi entro il 2025
1400 emittenti
l bond sostenibili hanno rappresentato l 11 del totale delle emissioni nel 2021

Cercando di fornire un impatto diretto e misurabile, il nostro ETF obbligazionario verde, sociale e sostenibile attinge a questo segmento in crescita del reddito fisso. Replica un indice di JP Morgan composto dai migliori emittenti GSS nei mercati sviluppati ed emergenti.

La Blue economy

La Banca Mondiale definisce la Blue Economy come “l’uso sostenibile delle risorse oceaniche per la crescita economica, della qualità della vita e dei posti di lavoro, e della salute dell’ecosistema oceanico”.

I mari e gli oceani, infatti, sono ecosistemi preziosi che:

Gli oceani coprono circa il 70
Supportano approssimativamente
Assorbono il 30 delle

Il nostro ETF sulla Blue Economy mira a investire in società dei mercati sviluppati che partecipano in modo sostenibile all’economia blu, compreso il trasporto marittimo e la biotecnologia marina. Replica l’indice ECPI Global ESG Blue Economy.

La gamma BNP Paribas Easy

BNP Paribas Easy è la gamma ETF di soluzioni indicizzate di BNP Paribas Asset Management. Il nostro team gestisce più di 100 ETF e fondi indicizzati con circa 33 miliardi di asset under management (AUM).10

    References

    ESG = Environmental, Social, Governance

    1,2 Hydrogen Council, 2021

    3 International Renewable Energy Association, 2022

    4 OECD, 2017

    5 Climate Bonds, 2021

    6 Investment Week, 2022

    7 National Geographic, 2018

    8 European Union, 2017

    9 ocean-climate.org

    10 BNP Paribas Asset Management, 30 June 2022

    Past performance or achievement is not indicative of current or future performance.
    Qualsiasi opinione qui espressa è quella dell'autore alla data di pubblicazione, si basa su informazioni disponibili e può essere modificata senza preavviso. I singoli team di gestione del portafoglio possono avere opinioni diverse e prendere decisioni di investimento diverse per clienti diversi. Il presente documento non costituisce una consulenza in materia di investimenti.
    Gli investimenti sono soggetti alle oscillazioni del mercato e ai rischi connessi agli investimenti in titoli. Il valore degli investimenti e il rendimento da essi generato possono aumentare o diminuire ed è possibile che gli investitori non recuperino l'importo originariamente investito, poiché le strategie descritte sono a rischio di perdita del capitale. Non vi è alcuna garanzia che l'obiettivo di performance sarà raggiunto. La performance o i risultati ottenuti nel passato non sono indicativi delle performance attuali o future.
    L'investimento nei mercati emergenti o in settori specializzati o ristretti può presentare una volatilità superiore alla media, a causa di una forte concentrazione, di maggiori incertezze dovute alla minore quantità di informazioni disponibili, alla minore liquidità o alla maggiore sensibilità ai cambiamenti delle condizioni di mercato (sociali, politiche ed economiche).
    Per una descrizione completa e la definizione dei rischi, consultare l'ultimo prospetto disponibile e il KIID dei comparti. Gli investitori che intendono sottoscrivere un comparto devono leggere attentamente il prospetto informativo e il KIID più recenti che possono essere scaricati gratuitamente dal nostro sito.