L’asset manager per un mondo che cambia
HP_Sales Academy – Formation des Commerciaux France
  • Home
  • COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO STAMPA

Ultime notizie

 

BNP PARIBAS AM CONTINUA A SVILUPPARE LA SUA OFFERTA INDICIZZATA IN ITALIA QUOTANDO 7 NUOVI ETF A MILANO

BNP Paribas Asset Management (BNP Paribas AM) sta rafforzando il proprio impegno nel mercato italiano con la quotazione di 7 nuovi ETF1 su Borsa Italiana, portando a 30 il numero di ETF ora disponibili per gli investitori. L’operazione testimonia anche la scelta convinta della società in favore dell’ESG2 che oggi riguarda quasi la metà di questa gamma. BNPP AM è uno dei tre leader in Europa sul mercato ETF ESG con 4,8 miliardi di euro di attivi alla fine di novembre 2019.

BNP Paribas AM, che ha già quotato 23 ETF su Borsa Italiana dal 2017, ha deciso di rafforzare la propria presenza sul mercato italiano rendendo disponibili 7 nuovi prodotti. Questa gamma complementare, già quotata su altre borse, è stata selezionata sulla base di un dialogo costante con gli investitori italiani, ai quali viene offerta ora la possibilità di esporsi a nuove aree geografiche o tematiche, principalmente con un approccio ESG.

BNP Paribas AM conferma il proprio impegno negli investimenti responsabili portando sul mercato italiano 5 nuovi ETF costruiti su indici ESG o SRI3, tra cui BNP Paribas Easy MSCI EMU SRI S-Series 5% Capped UCITS ETF e BNP Paribas Easy MSCI World SRI S-Series 5% Capped UCITS ETF, che offrono esposizione ai mercati azionari internazionali o quelli della zona euro. Due nuovi ETF vengono inoltre aggiunti alla gamma obbligazionaria ESG con BNP Paribas Easy € Corp Bond SRI Fossil Free 1-3Y UCITS ETF e BNP Paribas Easy € Corp Bond SRI Fossil Free 3-5Y UCITS ETF che consentono di esporsi, con un ridotto impatto di carbonio, a obbligazioni societarie investment grade denominate in euro e selezionate secondo i criteri ESG, scegliendo anche in base alla scadenza: da 1 a 3 anni il primo e da 3 a 5 anni il secondo. L’ultimo ETF tematico ESG lanciato su Borsa Italiana è BNP Paribas Easy FTSE EPRA Nareit Developed Europe ex UK Green UCITS ETF, strumento unico nel suo genere che consente agli investitori di ottenere un’esposizione alle società immobiliari quotate più rispettose dell’ambiente nei paesi sviluppati in Europa (escluso il Regno Unito).

Infine, altri due ETF si aggiungono alla gamma BNP Paribas EASY disponibile in Italia: il primo su Small Cap europee con un filtro che esclude le armi controverse (BNP Paribas Easy MSCI Europe Small Caps ex CW UCITS ETF) e il secondo che replica un indice sulle materie prime (BNP Paribas Easy Energy & Metals Enhanced Roll UCITS ETF EUR).

“L’Italia è un mercato strategico per BNP Paribas AM e vogliamo continuare a sviluppare la nostra offerta indicizzata perché i nostri clienti sono alla ricerca di soluzioni d’investimento complementari alla gestione attiva, anche nell’ambito della sostenibilità” afferma Sabrina Principi, Head of Business Development ETF & Index Solutions per l’Italia presso BNP Paribas AM.

Caratteristiche dei fondi:

Denominazione dell’ETF Codice ISIN Politica dei proventi Spese correnti annuali* Valuta di denominazione ISRR*
BNP Paribas Easy € Corp Bond SRI Fossil Free 1-3Y UCITS ETF LU2008760592 Distribuzione 0,20% EUR 2
BNP Paribas Easy € Corp Bond SRI Fossil Free 3-5Y UCITS ETF LU2008761053 Distribuzione 0,20% EUR 2
BNP Paribas Easy FTSE EPRA Nareit Developed Europe ex UK Green UCITS ETF LU2008763935 Capitalizzazione 0,40% EUR 5
BNP Paribas Easy MSCI EMU SRI S-Series 5% Capped UCITS ETF LU1953137681 Capitalizzazione 0,30% EUR 6
BNP Paribas Easy MSCI World SRI S-Series 5% Capped UCITS ETF EUR LU1615092217 Capitalizzazione 0,25% EUR 5
BNP Paribas Easy Energy & Metals Enhanced Roll UCITS ETF EUR LU1291109616 Capitalizzazione 0,49% EUR 5
BNP Paribas Easy MSCI Europe Small Caps ex CW UCITS ETF LU1291101555 Capitalizzazione 0,25% EUR 5

Società di Gestione: BNP Paribas Asset Management Luxembourg

* Fonte: BNP Paribas Asset Management, al 5 dicembre 2019

Scala di rischio ISRR: 1: Rischio più basso.  7: Rischio più alto. ISRR: indicatore sintetico di rischio e rendimento, più elevato è il rischio, maggiore è l’orizzonte di investimento raccomandato.

1 ETF: Exchange Traded Fund o fondo indicizzato quotato

2 ESG: Ambientale, Sociale e di Governance

3 SRI: Investimento Sostenibile e Responsabile

Comparto della SICAV di diritto lussemburghese BNP PARIBAS EASY conforme alla direttiva UCITS V.

Gli investimenti sono soggetti alle oscillazioni dei mercati e al rischio intrinseco degli investimenti in valori mobiliari. Il valore degli investimenti e il rendimento che generano possono diminuire oltre che aumentare ed è possibile che gli investitori non recuperino la somma investita. I fondi descritti corrono il rischio di una perdita in conto capitale. Per maggiori informazioni sui rischi, si rimanda al prospetto e al KIID dei fondi. Eventuali decisioni di investimento vanno prese dopo aver letto attentamente l’ultima versione dei prospetti e/o dei KIID, disponibili gratuitamente sul sito internet www.easy.bnpparibas.it

BNP Paribas Asset Management è l’entità specializzata nella gestione del risparmio del Gruppo BNP Paribas, una delle principali istituzioni finanziarie a livello mondiale. BNP Paribas Asset Management offre soluzioni di investimento ad alto valore aggiunto a singoli risparmiatori, società e investitori istituzionali, grazie a un’ampia gamma di competenze suddivise in 4 poli di gestione: Azioni, Obbligazioni, Private Debt & Real Asset e Multi-Active, Quantitative and Solutions (MAQS). BNP Paribas Asset Management incentra le proprie strategie e decisioni di investimento su un approccio gestionale responsabile, contribuendo così in modo attivo alla transizione energetica, alla protezione dell’ambiente nonché alla promozione dell’uguaglianza e di una crescita inclusiva. L’obiettivo prioritario di BNP Paribas Asset Management è offrire ai clienti nel lungo periodo rendimenti sugli investimenti sostenibili. BNP Paribas Asset Management vanta un patrimonio in gestione pari a 436 miliardi di euro*, si avvale della collaborazione di oltre 520 professionisti dell’investimento e di circa 500 dipendenti dedicati alle relazioni con la clientela, al servizio di clienti istituzionali, aziende ed investitori individuali in 69 paesi in tutto il mondo.

* Gestione e consulenza per 589 miliardi di euro, al 30 settembre 2019.

Sullo stesso argomento:

BNP PARIBAS ASSET MANAGEMENT - Responsibility economic 1440x300
Marzo 22, 2019 1 min
ESG/SRI, Strategia di investimento, Ultime notizie